All’inizio nessuno sapeva della mia iscrizione al Club. La vivevo come qualcosa di cui vergognarsi, o comunque di cui non andare fiero. Non ero riuscito a trovare una donna da solo, e poco importava se la motivazione era collegata alla mia scarsa mancanza di tempo e di intraprendenza, io mi sentivo in difetto.

E così il giorno che ho varcato la porta dell’agenzia di Single Italia per i miei figli ero a pranzo con un amico; questa è stata a la scusa che ho utilizzato con loro.

Ho vissuto i primi mesi da curioso ma anche da scettico: mi chiedevo se mai sarebbe arrivata la donna che stavo cercando. Quella che ogni sera disegnavo nella mia mente.

Voglio dirvi da subito che Michela non è come la immaginavo. È ancora meglio!

Ma procediamo con ordine…

Quando mi hanno fatto vedere la sua scheda ho pensato fosse troppo bella per me. Volevo uscirci, certo ma ero terrorizzato all’idea di un suo rifiuto.

Mi sono presentato all’appuntamento con una copia del mio cd preferito, e senza neanche dirle ciao, glielo ho dato. Ricordo come fosse ieri il suo sorriso. Da lì in poi la mia vita è cambiata.

Sono entrato in un vortice di felicità ed euforia. Michela è aria pura per me, è il sole, è quello che stavo cercando senza sapere di averne bisogno.

Se penso ai giorni in cui titubavo per iscrivermi mi sento uno sciocco: se non l’avessi fatto non avrei mai incontrato lei, l’amore della mia vita!

** campi obbligatori

logo single italia

Trova la persona giusta per te.


Pin It on Pinterest

Share This